prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina
   

4 giornalisti in cucina “mangiati” da
CICCIO SULTANO
Lunedì 20 Giugno 2005, ore 20:30
Trattoria
via Pozzo delle Cornacchie 25, Roma

Presentazione
di Andrea Cuomo



Non sono toscano (sì, ho una sorella che fa la ballerina a Firenze, ma ad onta della leggiadra professione parla ancora romanesco). Le mie radici sono altrove, tra Napoli e Monteverde Nuovo, a pochi chilometri di qui. Nessuna nonna mi ha insegnato questo piatto. In realtà non ho nonne, nè (quasi) tradizioni gastronomiche familiari. Sono un apolide della cucina, cui peraltro sono arrivato tardi. Spignattare, come del resto mangiare, è per me è gioco, contaminazione, conoscenza. E la “pajata” mi è molto più estranea di un involtino primavera. Mica per snobismo, sia chiaro. Così, perché è capitato. Con lo stesso spirito eccomi a proporvi un piatto tipicamente toscano, invocando già in partenza le attenuanti generiche per incompetenza territoriale. Si tratta di una variazione di un piatto di carne che fa parte del mio modesto repertorio, la tagliata di manzo. Soluzione adatta per quando si vuole un po’ di carne a cena in una sera estiva o per quando si ha voglia di un pretesto per uscire dalla spirale dei bianchi freddi a favore di un buon rosso (chi l’ha detto che s’estate non si possa meditare con un grande vino nel calice?). Solitamente la accompagno con del buon olio del Chianti aromatizzato con salvia, timo e alloro. Stavolta no. Ecco una salsa di Vin Santo da me creata (aggravante: preterintenzionalità). Poi, visto che divertire ci dobbiamo, ecco la panzanella di cantuccini, chiamati a gran voce dal Vin Santo nel quale sono bagnati per accogliere, ammorbiditi, un lieve lenzuolo di pomodori e menta. Dolce e salato in un contrasto che non si ha nemmeno la pretesa di smorzare. Ma, è o non è un gioco?
Mi spiace solo che non potrò invocare l’suo personale.
Però, signori della corte, lo giuro: sono stato provocato!


GLI ALTRI AUTORI


GIOACCHINO BONSIGNORE
Caponata di melanzana con insalata di polpo

ANDREA GOLINO
Rigatoni Senatore Cappelli con pomodori San Marzano gratin, capperi di Pantelleria e mandorle affettate

CARLO RASPOLLINI
Flan di ricotta della mamma

   
 
   
 

via Mordini 35, 55100 Lucca t. 0583 050137 - email