prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina
   

4 giornalisti in cucina “mangiati” da
CARLO CRACCO
Sabato 27 Marzo 2004, ore 20:00
QB
Via Farini, 70, Milano

La charlotte di tante louisette
di Laura Maggi

Perché i dolci? Da vera golosa, sono stati il mio primo territorio di sperimentazione. Forse perché, a parte un mitico plumcake di mio padre, da piccola in casa non veniva proposto altro. Così, quando rimanevo sola, assistita da Alchi Quinto, il cane, un cucciolo di Collie sempre affamato, ho iniziato a preparare frittelle di mele (decenti), il croccante (rimasto incollato al piano di marmo e martellato via in grande angoscia), perfide Iles Flottantes (assaggiate in Francia e affondate in tavola), strudel trasparenti tutto ripieno, bignet preparati in quantità industriale, virtuosismi di gusci d'uova ripieni di cioccolato. L'Enciclopedia della Fanciulla (!), il Cucchiaio d'Argento, La Cucina Meneghina sono stati la mia bibbia. La Charlotte di fragole è una ricetta di Tante Louisette, mamma bretone e padre bearnese, Mademoiselle che vive in un pavillon d'inizio secolo con tre gatti e un merlo, bibliotecaria, il giardino debordante di fucsia, ritrattista per hobby. Un dolce un po' demodé, per niente minimalista, da riscoprire nelle sue molte varianti.


GLI ALTRI AUTORI


MICHELA CAROTI
Cee finte alla salvia

SERGIO ROTONDO
Sartù di riso

DONATELLA BOGO
Filetto in crosta con paté

   
 
   
 

via Mordini 35, 55100 Lucca t. 0583 050137 - email