prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina
   

4 giornalisti in cucina “mangiati” da
GUALTIERO MARCHESI
Giovedì 30 Marzo 2006, ore 20:00
Spazio Medagliani
Via Oslavia, 17, Milano

Ricordi di famiglia
di Nicola Silvestri



Questo piatto leggero e fresco, piacevole nella stagione primaverile ed estiva, rappresenta per me la sintesi dei gusti di mamma e papà.
Il Babbo Michele musicista, terrùn, di Molfetta città di pescatori in terra di Puglia, mi ha tramandato il piacere di cibarmi di pesce crudo. I più autorevoli consumatori d sashimi nostrano sono appunto le popolazioni pugliesi (celeberrimi gli scampi di Molfetta, che talvolta aggiungo al tortino di cui sopra a far da prezioso e succulento decoro). Mi sovvengono
le prime degustazioni (o mangiate?) di" allievi", piccoli totanetti che viaggiando per mare in fila ordinata ed essendo bianchissimi, ricordano, alla vista, appunto gli allievi della Marina militare! La mia mamma, maestra Ermelinda Grazia Redaelli, brianzola verace e figlia a sua volta di contadini, non era grande cuoca (ecco perchè sono stato costretto dagli eventi a imparare la cucina). Eccelleva tuttavia nel preparare indimenticabili gnocchi di patata e nell'approntare freschissime insalate, con le verdure di un piccolo orto che avevamo dietro casa.
Questo piatto dunque semplice, velocissimo da preparare, celebra ricordi di famiglia, autentici e "leggeri":per questo, sovente lo propongo agli ospiti ed amici che frequentano la mia tavola. E allora anche a voi: Prosit!


GLI ALTRI AUTORI


EMILIA PATRUNO
Pennette alla radicchionara alla maniera del primo raggio

FRANCESCO ARRIGONI
L’altro caciucco

MARINA MALVEZZI
Babà al rhum di Marina

   
 
   
 

via Mordini 35, 55100 Lucca t. 0583 050137 - email