prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina prima pagina
   

4 giornalisti in cucina “mangiati” da
GIANFRANCO VISSANI
Mercoledì 23 Aprile 2003, ore 20:00
Arte del Convivio
Corso magenta 6, Milano

L'uomo non è un cannibale
di Paolo Marchi

Daniel Pennac fa dire a un suo personaggio che se l'uomo non è più un cannibale è perché la cucina ha fatto passi da gigante. È una frase bella, un inno, magari inconsapevole, alla creatività ai fornelli. ho sempre pensato che se vivessimo di normalità il genere umano si sarebbe estinto da millenni, ucciso dalla noia.
Se il fine di un auto fosse il mero spostare corpi e bagagli da un punto a un altro basterebbero Dune e Trabant, se i sarti dovessero solo vestire e i cuochi sfamare evviva grandi magazzini e mense, se si facesse l'amore solo per procreare chi farebbe più ciuf ciuf?
Per vivere abbiamo bisogno di novità, di cambiare film, colori, suoni, parole. Una Ferrari o un maglione di Missoni, un Raviolo Aperto o una donna che ti sorride per puro piacere, sono fulmini che al loro primo apparire spostano in avanti il confine del genio umano.
Ho pensato a lenticchie e rognoni, a lenticchie piccole come benauguranti coccinelle, e a quattro rognoni, coniglio, agnello, maiale e vitello, perché appartengono alla notte del gusto. Le prime, a differenza dei fagioli, brillano un giorno solo, il 365° e ultimo dell'anno, i rognoni poi fanno schifo a prescindere, esattamente come tante gustose cose che un uomo e una donna fanno e poi, accidenti se ne trovi due che lo ammettono in pubblico.
Si fanno andare le lenticchie in olio, cipollotti e aglio, si regolano di odori per stufarle con buon brodo, poco alla volta, quasi un risottarle. A metà cottura, polpa di pomodori in generosa quantità. Quando le coccinelle daranno l'idea di essere quasi pronte, vi appoggerò i rognoni aperti girando e regolando di sale (poco) e pepe di grani misti macinato al momento. Al servizio, tortino o cucchiaiata che sia, giro di extra vergine, la firma di ogni cuoco felice.


GLI ALTRI AUTORI


ALBERTO P. SCHIEPPATI
Spaghetti Senatore Cappelli al petto d'anatra

ALLAN BAY
Daube

ROBERTA CORRADIN
Cristiani e mori

   
 
   
 

via Mordini 35, 55100 Lucca t. 0583 050137 - email